parrucche uomo
parrucche donna
  English version of this page
parrucche
 

Effetti indesiderati

Le protesi tricologiche meno evolute non consentono alla cute di traspirare provocando un ristagno di sebo e sudore che talvolta può provocare delle irritazioni temporanee del cuoio capelluto.  Utilizzando le protesi tricologiche con base traspirante (come il
sistema Dermatec) la cute ha uno scambio continuo con l'esterno.

torna su

Attenzioni particolari?

No: i capelli si lavano e si acconciano come i propri. Naturalmente va posta attenzione al taglio iniziale e periodico che va sempre eseguito da un parrucchiere esperto.

torna su

Per quanto tempo restano adese?

Il dato è estremamente variabile in funzione della secrezione sebacea e della sudorazione del cuoio capelluto: in alcuni casi si può arrivare ai 30-45gg o più. Per motivi igienici è consigliabile però rimuovere la protesi ed eseguire un’accurata pulizia almeno ogni 30 giorni se la protesi è traspirante al 100% ed almeno ogni 5-7 giorni se la protesi è poco o per nulla traspirante.

torna su

 

Come aderiscono al cuoio capelluto?

Esistono diverse opzioni: dai tradizionali biadesivi alle resine, dalle microgocce alle clips che permettono di ancorare la protesi direttamente ai capelli residui.

torna su

Quanto dura una protesi tricologica?

Dipende essenzialmente dalle tecnologie di produzione e, in parte minore, anche dalla cura della persona che la utilizza. Possono durare in genere da 1 a 4 anni, anche se con un'accurata manutenzione è possibile anche raddoppiarne la vita.

torna su

Differenze fra le varie protesi tricologiche e sistemi ortodermici

Nota bene: (SD) dopo una caratteristica significa che è presente nel Sistema Dermatec.

Citiamo tra le più importanti:

1. la sottigliezza della base che può variare da millimetri 0,1 (SD) a mm. 4. Più la base è spessa più alta è la possibilità che si possa vedere o sentire al tatto;

2. la traspirabilità della base che può variare da zero al 100% (SD). Più elevata è la traspirabilità, maggiori sono le possibilità per la cute sottostante di "funzionare" in modo naturale;

3. la costituzione della base che può essere di due tipi:

   a.trasparente (SD) quando la cute sottostante è visibile in
      modo molto naturale;

   b."tipo" cute: quel che si vede non è la vera cute, ma una
      riproduzione della stessa;

4. la flessibilità dell’insieme che può essere tra:

   a. totalmente flessibile (SD) per seguire perfettamente la curvatura del cranio e per offrire il massimo livello di
      comfort in ogni situazione; assicura anche una maggiore durata nel tempo;

   b. rigido: disagio in ogni situazione, effetto occlusivo, durata limitata nel tempo;

5. la modulabilità dell'insieme che può essere:

   a) "su misura" (SD) per infoltire solo le aree effettivamente diradate;
   b) standard (copre anche le zone dove sussistono capelli
       sani);

6. la gradualità: alcuni sistemi non chirurgici (SD) permettono un cambiamento graduale dell’immagine, possibile
   solo se disponibile con dimensioni e densità di capelli crescenti, partendo da dimensioni molto piccole (2 cmq) e 
   densità di capelli molto basse. Le protesi tricologiche invece, proprio per la loro caratteristiche costruttive non
   possono "permettersi" di avere un numero naturale di capelli, perché altrimenti svelerebbero la vista della base,
   tradendo l’esistenza di un posticcio;

7) l’origine dei capelli che possono essere umani (SD) (detti anche naturali) o sintetici (SD) (detti anche capelli chimici o fibre). All’interno delle due categorie ci sono ampie possibilità di diversificazione e quindi potremo avere capelli umani di pessima qualità e capelli sintetici di altissimo pregio estetico e viceversa. Va chiarito che oggi la tecnologia consente di produrre capelli sintetici assolutamente identici ai capelli umani: solo una visione al microscopio ne può svelare la diversa natura.

torna su

Come sono fatte le parrucche e le protesi tricologiche

Le parrucche solitamente sono costituite da tessiture in cui sono annodati i capelli; vengono quindi rifinite con bordi in tessuto di seta, cotone o materiale sintetico.

Le protesi tricologiche sono in genere costituite da una membrana sulla quale vengono inseriti i capelli; la protesi viene quindi rifinita con materiali che ne consentano una semplice manutenzione e una lunga durata nel tempo.

torna su

Che differenze ci sono tra parrucche e protesi tricologiche?

Le parrucche sono sistemi che sostituiscono la capigliatura e che quindi coprono anche gli eventuali capelli esistenti. Le protesi tricologiche integrano invece la capigliatura ancora presente, pertanto devono essere prodotte con capelli identici (colore, calibro, ondulazione) a quelli con cui vanno ad integrarsi.

Solitamente le parrucche sono prodotti "standard" che si adattano alla calvizie da coprire, mentre le protesi tricologiche quasi sempre sono prodotte su misura rispettando quindi le dimensioni della calvizie.

La parrucca presenta già una acconciatura che in genere non si modifica mentre la protesi tricologica va solitamente tagliata ed acconciata appositamente per "fondersi" perfettamente ai capelli esistenti.

I sistemi di ancoraggio della parrucca sono molto precari (di solito si utilizzano delle fettuccie elastiche o delle clips), mentre quelli delle protesi tricologiche sono in genere più sicuri (biadesivi, resine o microgocce e clips per ancorarli senza prodotti adesivi).

torna su

Cosa sono gli infoltimenti non chirurgici?

Sono tutte le metodiche atte ad infoltire un cuoio capelluto calvo o diradato in modo non invasivo.

Fanno parte di questa categoria le parrucche, i toupet o parrucchini, le protesi tricologiche (dette anche sistemi di capelli a contatto della cute o sistemi di capelli integrati), i sistemi ortodermici come il sistema Acquaflash.

Registrati alla newsletter
Contatti
NASINI PARRUCCHE
via Marsala 58
63011 - Porto San Giorgio
Fermo - Italy
Tel +39 0734 673422
Fax+39 0734 673422

Contatta
Nasini Parrucche

Certificazione Nasini Parrucche
Certificazione Nasini Parrucche
Infoltimento non chirurgico
extension

© Nasini Parrucche - P.Iva 01485990442

vendita parrucche
protesi capelli allungamento capelli infoltimento capelli